Dicembre, che felicità! E come potrebbe essere altrimenti? Chi può resistere alla dolcezza di questo mese?

A dicembre ci si sente cullati da mille luci sfavillanti, consolati da grandi abbuffate, ma soprattutto coccolati da lui, il plaid! Perché ammettiamolo, quando il freddo ci costringe in casa a dicembre lo si asseconda volentieri. E così mi metto in posizione: plaid (rigorosamente natalizio), cioccolata calda e mega maratona di film natalizi. Sono banale, lo so, ci provo a resistere, ma non ce la faccio, e tra i film che proprio non posso fare a meno di ri-vedere c’è sicuramente Love Actuallycommedia corale all’inglese assolutamente irresistibile.

Attenzione, sì, ho detto corale, ma non ha niente a che vedere con i nostri cine-panettoni; qui non ci sono De Sica e Boldi che si prendono a parole, qui ci sono attori del calibro di Colin Firth, Liam Neeson, Hugh Grant e Emma Thompson (solo per citarne alcuni).

Dieci storie, cinque settimane al Natale e una sola verità che le accomuna tutte, che l’amore è dappertutto! E’ negli sguardi tra uno scrittore recentemente tradito e la sua domestica portoghese con la quale non riesce a scambiare neppure una parola; è tra due colleghi timidissimi che non riescono a comunicarsi quanto si amano; è sul set di una scena hard tra due controfigure impacciate; ma è anche l’amore non corrisposto di Mark per la moglie del suo migliore amico.

A tratti esilarante, spesso emozionante e vero. Se non l’avete visto fatelo, ma subito e in compagnia del vostro plaid.

2 thoughts on “SOTTO IL PLAID | Dicembre, tempo di Love Actually!

  1. Una proposta di Colin Firth fatta in portoghese potrebbe anche farmi cambiare idea sul matrimonio 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *