In Italia siamo abituati a vederlo preparare biscotti e chiacchierare con una gallina, ma Antonio Banderas, 55 anni oggi, è in realtà all’apice della sua carriera e si gode uno dei compleanni più belli di sempre. Banderas sta infatti vivendo uno dei suoi momenti migliori e non solo per quanto riguarda la sua vita privata, ma andiamo con ordine.

Antonio nasce a Malaga il 10 agosto del 1960, in quell’Andalusia che tanto amo, dalla quale non si staccherà mai, neppure dopo il successo negli States e nella quale torna alla prima occasione utile. Da Malaga si sposta a Madrid dove inizia a muoversi in varie compagnie teatrali fino all’incontro con Almodovar al quale deve il successo. Sarà proprio grazie al regista spagnolo che Banderas risucirà a farsi notare a livello internazionale e ed è proprio nelle pellicole di Almodovar che il malagueño mostra il suo talento, partendo da Donne sull’orlo di una crisi di nervi, del 1988 fino ad arrivare al più recente La pelle che abito, del 2011.

 

 

Nel 1992 debutta fuori dai confini spagnoli e l’anno seguente prende parte a due film che segneranno la sua carriera, Philadelphia e Intervista con il vampiro. nel 1994, invece, è Pedro Garcia nell’adattamento cinematografico del più famoso romanzo de la Allende, La casa degli spiriti (che resta per me un buonissimo adattamento!).

CASA-DEGLI-SPIRITI-620x350

Nel 1996 sposa l’attrice Melanie Griffith, dalla quale ha una figlia, Stella del Carmen. Ed è proprio alla figlia che Antonio dedica il commovente discorso di ringraziamento per il Goya d’Onore che ha ricevuto lo scorso febbraio dalle mani del suo amico Almodovar.

download

Anche se le male lingue lo hanno spesso accusato di essersi fatto strada ad Hollywood grazie alla ben più nota moglie, Antonio è andato avanti per la sua strada dimostrando a tutti di aver talento, simpatia e soprattutto umiltà. Uno dei motivi per cui apprezzo tanto Banderas, oltre per il suo essere terribilmente sexy (e su questo non ci piove) è infatti il suo fortissimo legame con l’Andalusia, la sua terra. Chi è stato in questa meravigliosa regione del sud della Spagna sa quanto siano importanti le tradizioni per un andaluso e Antonio non è da meno, l’appuntamento più importante dell’anno per lui resta quello con la Semana Santa, dove svolge il ruolo di  Mayordomo del Trono de la Virgen de Lágrimas y Favores.

Antonio+Banderas+takes+part+Semana+Santa+Easter+aDJ90SLh56el

Lo scorso anno è tornato a far parlare la stampa scandalistica per via della separazione della moglie.

Melanie_Griffith-Antonio_Banderas-Stella_del_Carmen-graduacion_MDSIMA20150608_0026_36

 

Ma proprio questa difficile rottura pare avergli aperto le porte di una nuova giovinezza. Banderas spopola su facebook (è il Morandi spagnolo), ha un nuovo amore, la giovane Nicole Kimpel, ha lanciato la sua linea di occhiali (per Opticalia) e presto entrerà in una prestigiosa scuola di moda londinese! Per quanto riguarda il cinema, invece, sta ancora aspettando il ruolo che lo renderà immortale, come lui stesso ha dichiarato recentemente (qui). Intanto sta discutendo l’ipotesi di interpretare Versace in un film diretto da August e sta facendo di tutto per rimettere in piedi il suo progetto più caro, un film sui 33 giorni in cui Picasso dipinse Guernica, caro perché il pittore viveva proprio a pochi passi da lui, nella stessa Malaga.  Altro progetto interessante quello che lo vedrà produttore e protagonista di una serie tv ispirata ai quattro libri di Leonardo Pandura.

Insomma, 55 anni e non sentirli! Auguri!

0

P.S. Godetevi questo tango va…

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=c2VcfB3YTBo&w=420&h=315]

3 thoughts on “Il personaggio | Antonio Banderas

    1. Ciao, scusami tu, ma sono stata fuori casa. È sempre piacevole ricevere nomination per queste cose 🙂 e poi le domande sono proprio interessanti, spero di avere presto tempo di rispondere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *